Stefano Signoroni: “When I tell you that I love you”

Stefano Signoroni

 

 

Eccomi qui con una nuova intervista!

Oggi è con me un talentuoso cantante e ammirabile pianista, Stefano Signoroni. Per chi non lo conoscesse, ecco qui una sua breve bio tratta  dal suo sito e poi partiamo subito con l’intervista!

 

nizia all’età di dieci anni la sua formazione musicale studiando pianoforte classico, canto corale e antico e poi canto moderno e jazz.
Nel 1999 il debutto in televisione: “La Canzone del Secolo”, un programma di Pippo Baudo in onda in prima serata su CANALE5.
Dal 2001 al 2005 è cantante e frontman della Back in Blues Band con la quale realizza nel 2004 l’album “Back on The Good Foot-live” (Kayman Records).
Nel 2005 è nuovamente in televisione: è il pianista e cantante della trasmissione “Grand Hotel Casinò” in onda su TELEREPORTER e SKY, mentre nel maggio del 2006 è in prima serata su ITALIA1 come tastierista e cantante di “Comedy Club”, un programma di Federica Panicucci.
Nel 2007 e 2008 è corista e tastierista di Eros Ramazzotti. Quest’ esperienza lo porta in tournée in tutto il mondo, dalla Siberia all’Australia, dal concerto evento in Romania a Sibiu (Capitale Europea della Cultura 2007) ad una capillare presenza in Italia per le più importanti promozioni televisive.
Nel 2009 è la radio che valorizza le sue qualità d’intrattenitore: è infatti conduttore, insieme a Niccolò Agliardi (per il quale Stefano è voce per i cori nei più recenti album) de “Le parole dell’estate”, programma settimanale in onda sull’emittente nazionale RadioInBlu.
Sempre nel 2009 inizia a collaborare con l’attore Ugo Conti in spettacoli musicali e teatrali.
Nel 2010 partecipa in qualità di musicista e cantante al prestigioso progetto discografico di Giorgio Onorato Aquilani “The Party of the Century”, il quale raggruppa alcuni dei più grandi nomi del panorama musicale mondiale e nel quale duetta con la star internazionale Bobby Kimbal (Toto) e ancora Steve Murphy (Alan Parson Project) e Tommy Emmanuel.
Nello stesso anno scrive insieme a Jacopo Sarno e Andrea Torresani il brano “This is Christmas” presente nella colonna sonora del film di Massimo Boldi “A Natale mi sposo” (Medusa film).
E’ il 2011 che dà il via al progetto discografico e live “Stefano Signoroni and the MC”. “Music to watch girls by”, primo singolo del progetto, in programmazione su R101 e Radio Montecarlo riscuote grande consenso, facendo approdare Stefano nel cast dello show televisivo “Kalispera” di Alfonso Signorini (Canale5).
Il 2012 è un anno di intensa attività live in Italia ed Europa, mentre il 2013 è dedicato al proseguimento del progetto discografico. Il singolo dell’estate 2013 “Help Yourself” entra in rotazione su più di 100 radio e viene scelto come sigla del programma di Radio Monte Carlo “Alfonso Signorini Show” per l’edizione del 2014.

Stefano è inoltre appassionato di medicina e di ricerca in campo biomedico. Ha due Lauree in Biotecnologie Mediche e Farmaceutiche e presta consulenza presso l’Unità Tumori Ereditari della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. È autore di diverse pubblicazioni scientifiche su importanti riviste di settore.

…the MC… the MuffinChasers!
La super band capitanata da Flavio Scopaz che accompagna Stefano nei live, in TV e lo affianca nella realizzazione dei dischi.
Il progetto “Stefano Signoroni and the MC” mira a riscoprire un genere di intrattenimento fatto di grande musica, grandi esecuzioni ed eleganza!

Stefano Signoroni

 

Alida: Come è iniziata la tua passione per la musica?

Stefano: DI PRECISO NON SAPREI .. MA POSSO DIRTI CHE FIN DA PICCOLO HO AVUTO UNA GRANDE ATTENZIONE E ATTRAZIONE PER LA MUSICA … ANCHE SE CREDO CHE LA PASSIONE SIA NATA E SI SIA SVILUPPATA SOPRATTUTTO IN FAMIGLIA.. MIO PADRE è UN GRANDE APPASSIONATO E SUONA LA CHITARRA.. QUINDI, IN FONDO, SONO CRESCIUTO RESPIRANDO MUSICA OGNI GIORNO.

Alida: Ho appena visto il tuo ultimo video, diretto da Giulio Volpe, un regista giovane e di talento! Vuoi raccontarmi qualcosa di questa esperienza?

Stefano: SONO MOLTO SODDISFATTO DEL RISULTATO DI QUESTA COLLABORAZIONE. GIULIO è UN GIOVANE DI GRANDE TALENTO, DETERMINATO E CON LA TESTA SULLE SPALLE. QUESTO IL VIDEO SEGNA L’INIZIO DI UNA BELLA COLLABORAZIONE CHE AVRà SICURAMENTE SVILUPPI ANCHE IN FUTURO.

Alida: Qual’è lo strumento al quale sei più legato?

Stefano:INDUBBIAMENTE IL PIANOFORTE. ANCHE SE IL MIO PRIMO VERO AMORE è STATO L’ORGANO A CANNE !!!

Stefano Signoroni

Alida: Che rapporto hai con la moda? Quando non ti vesti in scena cosa ti piace indossare?

Stefano: SONO ABBASTANZA ATTENTO ALLE TENDENZE ANCHE SE CREDO DI ESSERE ABBASTANZA SOBRIO NELLA SCELTA DEI MIEI ABITI. IN SCENA SCELGO OUTIFIT CLASSICI ED ELEGANTI MENTRE NELLA VITA PRIVATA VESTO CASUAL .. SPESSO JEANS E CAMICIA.

Alida: Un momento speciale della tua carriera che vuoi condividere con noi, raccontandocelo!

Stefano:A 20 ANNI HO AVUTO L’ONORE DI LAVORARE IN TV CON PIPPO BAUDO. DURANTE LA PRIMA PROVA, APPENA FINITO DI CANTARE TUTTI I PROFESSORI D’ORCHESTRA MI HANNO FATTO UN APPLAUSO IN SEGNO DI APPROVAZIONE. ANCORA OGGI LO RICORDO COME IL MOMENTO PIù EMOZIONANTE DELLA MIA ESPERIENZA ARTISTICA.

Alida: Cosa ascolti quando sei in viaggio?

Stefano: DIREI UN PO’ DI TUTTO .. ANCHE SE TI CONFESSO PERO’ CHE SPESSO IN VIAGGIO PREDILIGO UN BUON LIBRO ALL’IPOD.

Alida: Un viaggio che hai fatto o che vorresti fare!

Stefano:VORREI RITORNARE IN AUSTRALIA. MI SONO INNAMORATO DI SYDNEY NEL 2008 QUANDO ERO IN TOUR CON EROS RAMAZZOTTI.. E MI SONO RIPROMESSO DI RITORNARCI PRIMA O POI.

Stefano Signoroni video diretto da Giulio Volpe

Alida: Un libro che hai letto e che vorresti consigliare ai nostri lettori?

Stefano: L’ALCHIMISTA DI PAULO COELHO.

Alida: Cosa bolle in pentola per i tuoi prossimi progetti? Dove ti vedremo?

Stefano: I PROGETTI SONO TANTISSIMI … INTANTO ENTRO FINE ANNO USCIRà FINALMENTE IL DISCO .. POI SPERO CHE MI SENTIRETE IN RADIO .. MI VEDRETE in TV ..E IN GIRO PER CONCERTI .. !!!

 

Alida: Se avessi la macchina del tempo di Zemekis e come McFly potessi tornare indietro cosa cambieresti e cosa rifaresti?

Stefano:NON HO RIMPIANTI PARTICOLARI … QUINDI SINCERAMENTE NON SPAREI …

Alida: Cosa diresti ad un giovane che vuole seguire le tue orme di cantante e artista…

Stefano: DIREI CHE IL CONSIGLIO è QUELLO DI STUDIARE. DARSI DA FARE E NON SCEGLIERE LE SCORCIATOIE… SPESSO PORTANO SOLO A STRADE CHIUSE.

Grazie a te ALIDA per l’interessamento e per lo spazio che mi hai voluto dare !!!!

Grazie a te Stefano per essere stato con me in questo spazio virtuale, ci vediamo presto a Milano!

Seguite Stefano e i suoi numerosi lavori

website: www.stefanosignoroni.com

facebook: www.facebook.com/stefanosignoroniofficialpage

twitter: @signoroni

 

Stefano Signoroni